Veganismo: Vivere Vegan


veganismo

Veganismo: Vivere Vegan Veganismo, a difesa degli animali Il Veganismo e’ un termine che si rifa’ alla Vegan Society, una no profit creata in Gran Bretagna nel settembre 1944 da Elsie Shrigley e Donald Watson allo scopo di promuovere una sorta di vegetarianismo totale che esclude l’utilizzo di qualsiasi alimento di origine animale incluse le uova ed i latticini. Il termine Vagan deriva dalla contrazione di Vegetarian a cui sono state tolte le cinque lettere centrali.

Il Veganismo in sostanza e’ uno stile di vita che cerca di escludere nel modo piu’ assoluto l’impiego di qualsiasi prodotto di origine animale sia per l’alimentazione sia per l’abbigliamento e per ogni altro aspetto della vita quotidiana.

Il Veganismo ha assunto sempre di piu’ la connotazione di uno stile di vita che viene indotto da ragioni che si rifanno al rispetto per gli animali e quindi al rifiuto di utilizzare qualsiasi cosa possa essere stata realizzata mediante il loro sfruttamento. A questo si aggiungono componenti di forte sensibilita’ nei confronti dell’ambiente, della conduzione di una vita salutista ed in generale i vegan (o vegani) si ispirano a valori etici e spirituali.

Su internet esiste una mappa vegana in cui sono riportati gli elenchi degli aderenti al fine di favorire i contatti tra persone accomunate da uno stesso interesse.

Secondo studi accreditati sembra che una dieta Vegan correttamente seguita non porta a carenze di nessun tipo forse eccettuata la vitamina B12 che non e’ presente nei vegetali e la cui assunzione e’ possibile solo con ricorso ad integratori che pero’ hanno origine animale. Su questo tema vi sono varie correnti di pensiero e su alcuni siti si sotiene che certi tipi di integratori di origine non animale contengano la preziosa vitamina B12 la cui carenza patologica e’ tuttavia assai rara.

Chiacchiere simili