Vanessa Incontrada: saluta Zelig Bisio mi manchera’


vanessa incontrada bisio

Vanessa Incontrada: saluta Zelig Bisio mi manchera‘ Vanessa Incontada parla alla rivista GQ dei suoi nuovi impegni lavorativi, la showgirl italo spagnola in questo momento si trova in Lituania a girare “I cerchi nell’acqua”, un thriller per la tv. Vanessa racconta come sta elaborando la sua separazione da Zelig e dichiara di essere molto soddisfatta della scelta fatta dagli autori per quanto riguarda Paola Cortellesi e’ la persona giusta per quel tipo di programma. “Quando ho deciso di andar via mi dicevo: ‘A chi le daro’ le chiavi di casa?’. Speravo che facessero una scelta giusta, e Paola Cortellesi e’ la scelta migliore che potessero fare, perche’ lei e’ una delle poche artiste che stimo veramente, completa, e puo’ dare tanto a Zelig, in maniera totalmente diversa rispetto a me, perche’ io e lei siamo come il cioccolato e la vaniglia. Le auguro di essere accolta come hanno accolto me il primo anno”. “Dopo sette anni avevo tanta voglia di provare altro -continua Vanessa – ho iniziato che avevo 23 anni e ora ne ho 31. Mi arrivavano altre proposte e non potevo accettarle perche’ lavoravo a Zelig. Soprattutto nell’ultimo anno, mi sono resa conto che soffrivo per questo”

“Mi svegliavo al mattino senza quell’entusiasmo che ti fa dire ‘vai! corriamo! Facciamo i 1.000 metri! Ero un po’ affaticata, ma non perche’ non mi divertivo. Bisio e’ fantanstico il mio secondo marito, e ci vogliamo veramente bene, anche con la sua famiglia. Lasciarlo mi fa diventare il cuoricino piccolo. Io so gia’ che quando vedro’ Claudio con Paola staro’ male. In fondo ho dato le chiavi di casa mia a un’altra persona. So che e’ giusto cosi’. Anche Claudio ha capito”. A Zelig ha imparato “l’improvvisazione. Andare senza copione”, mentre non le manchera’ “lavorare la domenica”. Ti hanno proposto altri programmi? “Sì, ma a molti ho già detto di no”.

Chiacchiere simili