Vacanze 2010, gli italiani scelgono il campeggio


Vacanze 2010, gli italiani scelgono il campeggio Voglia di vacanze ma con un occhio al portafoglio per molte famiglie italiane. La crisi si fa sentire e anche le tanto sospirate vacanze si fanno sempre piu’ brevi e quest’anno il popolo dei vacanzieri ha preferito il mese di luglio essendo quello meno costoso. Per molte famiglie italiane torna la moda del campeggio, una formula certamente molto piu’ economica rispetto alle classiche vacanze in albergo.

campeggio estate 2010

Da un rapporto Unioncamere -Isnart per l’Osservatorio Nazionale del Turismo si attenua per le famiglie il picco nel mese d’agosto: 53,8% delle camere prenotate è per il mese di luglio (+3,9%), il 56.8% per agosto (+1.9%) e il 33,5% per settembre (+3.2 per cento).

Agli italiani piace il mare infatti le destinazioni balneari si confermano fra le mete preferite per le vacanze: il 62,4% delle camere prenotate per il mese di luglio, il 65% per agosto ed il 36,5% per settembre.

Chiacchiere simili

  • http://www.hoteldellemorevieste.com/ Dami Gargano

    Io continuo a preferire la comodità in vacanza, non mi ci vedrei mai in campeggio!