Turismo Gay, l’Italia e’ tra le mete preferite


Turismo Gay, l’Italia e’ tra le mete preferite Il portale Gay.it ha lanciato un sondaggio per quanta riguarda le mete preferite di vacanza in Europa, moltissimi utenti hanno risposto e dalla classifica risulta che l’isola greca di Mikonos e’ la meta preferita da molti della comunity e torna ad essere al primo posto dopo un periodo dove risultavono essere le localita’ spagnole le preferite dal mondo omosessuale.

Un mondo di viaggiatori che ama muoversi. Del turismo gay, basta un dato: gay e lesbiche viaggiano mediamente il doppio col treno e il triplo con l’aereo e continuano a spendere molto in vacanze, nonostante la crisi economica: quasi il doppio dei loro coetanei eterosessuali.

gay

Per quanto riguarda l’Italia è entrata fra le prime cinque destinazioni europee estive preferite grazie al flusso turistico di Torre del Lago che da questo sondaggio si conferma prima destinazione turistica italiana sia nel weekend (scelta dal 27% del campione, seguita dalla Riviera Romagnola col 10%) che nella “vacanza” di oltre cinque giorni (scelta dal 21%, seguita da Gallipoli e dal Salento col 16%).

La Spagna come abbiamo detto non e’ piu’ la meta preferita il fascino di Zapatero sembra dunque sfumare: dal 39% delle preferenze di solo 12 mesi fa, la Spagna oggi è poco sopra il 31%, cifra ottenuta sommando i dati di ben 4 destinazioni (Ibizia, Barcellona/Sitges, Gran Canaria e Madrid). Mentre cresce la preferenza per la Costa Azzurra che arriva ad un 5%.

Fonte: Gay.it

Chiacchiere simili