Schumi vergogna, anche la stampa tedesca lo attacca


schumi ungheria

Schumi vergogna, anche la stampa tedesca lo attacca Pessima dimostrazione e pericolosa esibizione al limite della decenza da parte di un ex grande campione del mondo. Ieri nelle fasi finali del GP d’Ungheria, nel corso di un sorpasso da parte di Rubens Barrichello ai danni di Schumacher, quest’ultimo ha consapevolmente stretto con una manovra azzardata contro un muretto il suo eterno rivale. Per pochi millimetri si e’ evitata una tragedia.

Barrichello e’ riuscito a passare per un soffio e in radio ha invocato la bandiera nera per l’atteggiamento estremamente scorretto del pluricampione del mondo.

Schumi in un’intervista dopo la gara ha tentato di sminuire l’accaduto dando la colpa alla solita frustrazione dell’ex ferrarista.

Di diverso avviso e’ invece la FIA che ha comminato una penalizzazione di 10 posizioni per il prossimo Gran Premio del Belgio.

Perfino l’autorevole quotidiano tedesco La Bild, per il quale Schumacher e’ poco meno di un dio, ha avuto parole molto dure per il comportamento vergognoso e poco sportivo dell’ex campione.

Chiacchiere simili