Saldi Invernali 2011: calendario saldi invernali


saldi invernali

Saldi Invernali 2011: calendario saldi invernali Il periodo dei saldi di fine stagione e’ un momento propizio per tutti anche per coloro che si ritengono indenni dal virus dello shopping. Infatti in questo periodo si possono effettivamente fare grandi affari.

Il calendario delle date di partenza dei saldi e’ stato fissato da tempo e prevede delle date scaglionate. Cosi’ avremo il:

2 gennaio con le regioni del Sud, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Sicilia.
Poi il 3 gennaio tocchera’ al Friuli.
Il 6 gennaio a Lombardia, Piemonte, Liguria, Lazio, Abruzzo, Marche, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto.
L’8 gennaio la Sardegna e la Provincia di Bolzano e infine il 10 gennaio sara’ la volta della Valle d’Aosta.

Sebbene non si arrivi agli eccessi dei Magazzini Harrods di Londra dove la gente dorme all’addiaccio pur di essere in prima fila il giorno di apertura dei saldi, anche in Italia si sta diffondendo una vera e propria mania per i saldi, per l’affare. Effettivamente se ci si avvicina con buon senso, si possono anche trovare dei buoni affari.

Stando alle stime di Confcommercio, per i saldi invernali 2011 quest’anno si spendera’ qualcosa come 6,2 miliardi di euro! Quindi si tratta indubbiamente di un fenomeno rilevante con grossi riflessi anche sull’economia.

Allora, che la caccia alla buona occasione abbia inizio!

Questo periodo sara’ anche un interessante ed utile banco di prova per capire se si puo’ finalmente parlare di inversione di tendenza per quanto attiene alla ripresa dei consumi gettando qualche luce su questo 2011 che si avvicina con molte ombre.

Chiacchiere simili