Rom: La Francia rispetti le regole comunitarie


rom

Rom: La Francia rispetti le regole comunitarie La decisione francese di rimpatriare gli immigrati Rom verso i Paesi di origine nell’ambito di un giro di vite che il Governo sta adottando nei confronti dell’immigraziaone clandestina sta suscitando polemiche in ambito comunitario. Infatti la Commissaria Europea Viviane Reding avrebbe reagito con determinazione contro la decisione francese di espellere circa 700 persone rimpatriandole in Romania e Bulgaria. La Francia deve rispettare le regole comunitarie in materia di garanzia per tutti i cittadini della Comunita’ a potersi muovere liberamente e insediarsi in qualsiasi Paese della Comunita’.

In ogni caso sembra che la Francia prosegua nel suo programma e domani imbarchera’ gli immigrati sul primo volo, mentre il ministro dell’Interno ha dichiarato che 51 campi illegali sono gia’ stati sgombedrati in tutto il Paese.

Chiacchiere simili