Obama: dietrofront sulla moschea a Ground Zero


Obama: dietrofront sulla moschea a Ground Zero Obama fa dietrofront sulla moschea a Ground Zero.

barack obama usa

Il Presidente Usa e’ nell’occhio del ciclone per le sue dichiarazioni in un intervento ad una Iftar, la light dinner che, durante il Ramadan, precede le giornate di digiuno, in merito alla prevista costruzione di una moschea a pochi isolati da Ground Zero.

Le polemiche, come prevedibile sono scoppiate nell’opposizione, ma non solo e ora Obama e’ stato costretto a rettificare il senso delle sue parole. Il Presidente ha precisato che intendeva ribadire che nello spirito democratico che caratterizza la Costituzione Americana, tutti i cittadini hanno gli stessi diritti indipendentemente dalla loro fede religiosa. Ha anche sottolineato che non si deve confondere Al Qaeda con l’Islam che sono due cose profondamente diverse, senza contare che tra le vittime dell’11 settembre ci furono anche molti islamici.

Le affermazioni di Obama non sembrano pero’ aver placato le polemiche nelle quali, ovviamente, sguazzano gli avversari politici.

Chiacchiere simili