Milano Capodanno 2013: Concerti e Feste in Piazza


Per la serata dell’ultimo dell’anno a Milano sono moltissimi i locali che organizzano serate speciali con cena o senza, ma tutti con il tradizionale brindisi a mezzanotte per festeggiare l’arrivo del 2014.

Per chi pero’ non volesse chiudersi in un locale, l’Amministrazione cittadina ha organizzato una serie di eventi di piazza che riscuoteranno, come sempre, un notevole successo.

milano capodanno 2013

Anche a Milano come a Roma si festeggia la serata dell‘ultimo dell’anno e l’arrivo del nuovo anno in piazza. Milano aspetta il 2014 con un fitto programma di concerti dal vivo, spettacoli, giochi luminosisi. In Piazza Affari, a partire dalle 22.30, il pubblico verrà accolto in piazza Affari, dove giochi di luce saranno proiettati sulle pareti degli edifici e suggestive decorazioni scenotecniche creeranno un clima di attesa, fino alle 23 quando inizierà “La notte degli elementi”, un vero e proprio spettacolo di teatro-circo acrobatico-figurativo, progettato da Alessandro Serena, pensato per un pubblico di grandi e bambini, con giochi di luce, acrobati e ballerini.

Spettacolo di luci al Parco Sempione: si potrà assistere a un ‘count-down’ luminoso che precederà l’accensione di una grande scritta pirotecnica, a basse emissioni sonore, che saluterà il nuovo anno. Il luogo ideale per tutte le coppie che vorranno festeggiare in maniera più intima l’anno nuovo.

capodanno 2013 milano concerti in piazza

Concerto di musica classica in Piazza del Cannone, vicino a Piazza Castello alla grande festa in Piazza del Duomo dove a partire dalle 20:00 sul grande palco si avvicenderanno alcuni complessi emergenti. Dalle 22:00 poi tocchera’ a Giuliano Palma & Bluebeaters e dopo lo scoccare della mezzanotte sara’ la volta di Vinicio Capossela che intratterra’ gli ospiti fino alla 1:30

Manchera’ quest’anno l’appuntamento con i fuochi artificiali in quanto il Comune di Milano ha detto no, come gia’ aveva fatto per il 15 di agosto. “Possiamo divertirci lo stesso senza sparare petardi”. Così il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia si rivolge ai milanesi. E aggiunge: “E’ una questione di rispetto e di responsabilità, consapevoli delle conseguenze che i botti possono avere per le persone e per gli animali”. Milano Capodanno 2013

 

 

Chiacchiere simili