Michael Jackson, omicidio confermato dal certificato di morte


Il certificato di morte di Jacko conferma che il “re del pop” e’ stato ucciso, a rivelare la notizia e’ il domenicale britannico”News of the World”, che pubblicando il documento in esclusiva rendo noto che, il medico legale Christopher Rogers come causa della morte di Michael Jackson scrisse omicidio.

Il medico dichiara che Jacko mori’ per una “forte intossicazione da Propofol” causato da “un’iniezione endovenosa fatta da un’altra persona”. In questo modo si aggrava sempre di piu’ la posizione del medico personale della pop-star Conrad Murray.

michael jackson

Chiacchiere simili