Michael Jackson, asta oggetti del re del pop


Michael Jackson morto improvvisamente a Los Angeles il 25 giugno scorso non finisce mai di far parlare di se, ora lo troviamo sul tutte le prime pagine dei giornali per un’asta milionaria di oggetti appartenuti al “re del pop” presso l’Hard Rock Cafe’ di New York. Gia’ lo scorso aprile si parlava di un’asta programmata dallo stesso Michael con i ricordi custoditi nel ranch di Neverland. Pero’ fu lo stesso Michael a farla annullare all’ultimo momento. Gli oggetti che il re del pop aveva scelto personalmente di mettere all’asta erano:

  • il cavallo a dondolo della collezione di Jacko
  • la famosa giacca ricoperta di cristalli Swarovski utilizzata nel Victory Tour nel 1984
  • la corona regalo dei figli nel 1998
  • le scarpe del moonwalk del Triumph Tour nel 1981
  • le famosi ali
  • il cappello usato durante il tour di Billie Jean
  • la scultura d’oro dove viene raffigurato Michael Jackson nel 1996 durante il tour Children  of the Wordl
  • e il famosissimo guanto usato di Michael quando effettuo’ per la prima volta il moonwalk.

Ora questi e altri oggetti stanno andando a ruba non si e’ mai visto niente di simile durante un’asta, basti pensare che il famoso guanto di Jacko ha raggiunto i 350.000 dollari!.

asta michael jackson

Chiacchiere simili