Il cinema piange la morte di Tony Curtis


tony curtis morto

Il cinema piange la morte di Tony Curtis Tony Curtis e’ morto oggi all’eta’ di 85 anni. L’attore americano era nato il 3 giugno del 1925 nel Bronx uno dei quartieri piu’ poveri di New York, figlio di una famiglia ebraica di origini ungheresi.

Sex symbol e grande attore, protagonista di tantissimi film e tra questi il piu’ famoso e’ senz’altro “A qualcuno piace caldo” dove recitava al fianco di Jack Lemmon e Marilyn Monroe. Tony Curtis scompare dopo una lunghissima malattia a dare la triste notizia e’ stata la figlia Jamie Lee Curtis anche lei attrice.

Tony Curtis inizio’ nel teatro e poi passo’ al cinema iniziando la sua carriera cinematografica come ballerino nel film “Doppio gioco” di Robert Siodmak. Attore affascinante e grande conquistatore, si sposo’ sei volte ed ebbe sei figli la piu’ famosa e’ Jamie Lee nata dal matrimonio con l’attrice Janet Leigh. Una vita sentimentale molto burrascosa e molto chiacchierata, ebbe anche una relazione con Marilyn Monroe durante le riprese del film “A qualcuno piace caldo”  dove l’attrice rimase incinta ma perse il bambino.

Chiacchiere simili