Gabriel Garko, aggredito nel parco della sua villa


gabriel garko aggredito

Gabriel Garko l’attore 35enne sex symbol del cinema italiano e protagonista della fiction in tv con Manuela Arcuri  “Il peccato e la vergogna” ha subito un’aggressione da parte di un uomo nel parco della sua villa ai Castelli Romani. L’ aggressore nascosto nel parco della villa dell’attore avrebbe con un sasso mandato in frantumi il finestrino della sua macchina, fortunatamente nessun danno a Garko ma solo tanto spavento.

L’attore ancora sotto shock ha detto ‘Mi sono veramente spaventato rompendo il finestrino, quell’uomo ha rischiato di ferirmi seriamente. Non pensavo che qualcuno potesse farmi del male”. L’attore ha sporto denuncia contro ignoti.

L’ggressione e’ avvenuta nella notte di domenica 5 settembre ma del fatto si e’ saputo solo ora “Ricevo lettere anonime di minacce da tempo – ha spiegato Garko– ma finora non le avevo prese sul serio”.

Chiacchiere simili