Frasi celebri e famose per la Festa della Mamma


Abbiamo raccolto le piu’ belle frasi celebri e famose da dedicare alla mamma nel giorno della sua festa. Scegliete quella che vi piace di piu’ e dedicatela alla vostra mamma per farle gli auguri in un modo tutto speciale il giorno della Festa della Mamma.

Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non annoia mai. (Oriana Fallaci)

Mamma, Mamma lo sai che il tuo fiore sta sbocciando… Mamma, mamma lo sai che l’amore lo sta colorando… (Biagio Antonacci)

La differenza tra una madre buona e una cattiva non sta nel commettere errori, ma in ciò che si fa degli errori commessi. (D.W. Winnicott)

La parola più bella sulle labbra del genere umano è “Madre“, e la più bella invocazione è “Madre mia”. E’ la fonte dell’amore, della misericordia, della comprensione, del perdono. Ogni cosa in natura parla della madre. (Kahlil Gibran)

“La visione si era dissolta, ma (…) era riuscita a tenere con sé un pezzo dell’anima di sua madre, che avrebbe per sempre fatto parte di lei, una seconda spina dorsale per mantenerla forte negli anni a venire, un secondo cuore che avrebbe battuto nel suo petto. (Robin Maxwell, “Il Diario Segreto di Anna Bolena”)

Anna ha quella forza del bambino che disarma anche il soldato con un fiore – Anna dice poverino anche quando l’assassino muore – Con il suo grembiule può far diventare casa una capanna – E forse non c’è niente di speciale ma Anna è la mia mamma. (Andrea Bonomo, da “Anna”)

Mamma, solo per te la mia canzone vola, mamma, sarai con me, tu non sarai più sola! Quanto ti voglio bene! Queste parole d’amore che ti sospira il mio cuore forse non s’usano più, mamma! ma la canzone mia più bella sei tu! Sei tu la vita e per la vita non ti lascio mai più! (C. A.Bixio – B.Cherubini, dalla canzone “Mamma”)

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono. (Honoré de Balzac)

Sono più di trent’anni e, di queste ore, mamma, tu con dolor mi hai partorito; ed il mio nuovo, piccolo vagito t’addolorava più del tuo dolore. (Giovanni Pascoli)

Di parole ho la testa piena, con dentro”la luna” e la “balena”. C’e qualche parola un po’ bisbetica: “peronospora”,”aritmetica”. Ma le più belle le ho nel cuore, le sento battere: “mamma”,”amore”. (Gianni Rodari)

Stella stellina, la notte si avvicina, la luna è d’argento rumori più non sento. La mucca col vitello, la pecora e l’agnello, la gatta e il suo micino, la chioccia col pulcino, il bimbo e la sua mamma, tutti fan la nanna. (Ninnananna popolare)

festa della mamma auguri

Chiacchiere simili