Fini respinge il concetto di terzo polo


gianfranco fini

Fini respinge il concetto di terzo polo Qualcuno ha parlato di ‘terzo polo’ ma Fini avrebbe smentito e precisato che quello non e’ il suo progetto. Sta di fatto che la convergenza di opinione coalizza FLI, Udc di Casini, Mpa, Rutelli tutti d’accordo sull’astensione nel voto per la mozione di sfiducia contro il sottosegretario Caliendo in relazione al suo coinvolgimento nell’inchiesta sulla cosidetta P3.

Tutto il palazzo e’ in agitazione, le poltrone vacillano e con esse anche gli stati d’animo.

Ieri Bersani aveva fatto riferimento ad un possibile ‘governo tecnico di transizione’ guidato da Tremonti. Poi pero’ pare abbia smentito e detto di non aver mai fatto nomi. Infatti spetterebbe solo al Capo dello Stato Giorgio Napolitano fare delle proposte per riformare un governo.

Tutti si stanno prodigando a fare calcoli sugli effetti di un’astensione e sul fatto che il Premier possa andare a relazionare il Quirinale. Curioso comunque che il Presidente Napolitano ieri sia partito per le vacanze a Stromboli.

Chiacchiere simili