Fini, la Procura di Roma indaga su appartamento a Montecarlo


fini montecarlo

Fini, la Procura di Roma indaga su appartamento a Montecarlo La notizia di un appartamento nel Principato di Monaco che AN aveva ricevuto in eredita’ da un simpatizzante e che attualmente sarebbe occupato dal fratello dell’attuale compagna di Gianfranco Fini era circolata su alcuni rotocalchi nei giorni scorsi.

Era prevedibile che le ultime mosse di Gianfranco Fini avrebbero stimolato la ricerca da parte dei suoi avversari di qualcosa da poter sbandierare ai mass media nel tentativo di arginare la crescente popolarita’ del Presidente della Camera.

E infatti ecco che lo spunto arriva da Montecarlo con un appartamentino di 70 mq (che poi forse sono 40) che per vie traverse e’ finito ad un quasi-parente di Fini.

Quest’ultimo gia’ nei giorni scorsi aveva minacciato querele contro chi aveva diffuso tali notizie in modo insinuante e sottolineato che avrebbe fornito chiarimenti nei luoghi dovuti e dichiarando che ben vengano accertamenti patrimoniali, anche se spiace che prendano il via da denunce di avversari politici.

Il Premier da parte sua, sull’onda di queste notizie in corso di accertamento, avrebbe anche fatto apprezzamenti sul fatto che la situazione dell’immobile in qualche modo collegabile a Fini sarebbe poco chiara.

Al di la’ della verita’ che tutti si augurano venga presto chiarita, quello che la gente rileva e’ che piu’ che ad un sano confronto politico sui contenuti, si assiste sempre piu’ spesso a liti da riunione condominiale.

Chiacchiere simili