Esodo estivo, traffico sostenuto weekend


traffico esodo

Esodo estivo, traffico sostenuto weekend Confermate le previsioni per il secondo weekend di esodo estivo sulle strade e autostrade d’Italia.

Oggi giornata da bollino nero con traffico intenso gia’ dalle prime ore della notte. Molti hanno infatti scelto di partire nelle ore notturne per sfruttare il fresco della notte. La circolazione e’ andata poi intensificandosi nel corso della giornata con punte intorno a mezza mattina nei tratti autostradali in direzione delle localita’ turistiche.

Questo week end, rispetto allo scorso anno, si e’ registrato un incremento del traffico intorno al 5%

La rete autostradale e’ continuamente monitorata per prevedere e gestire eventuali rallentamenti ed intasamenti della circolazione.

I punti cruciali sono sempre gli stessi e cosi’ si sono verificate code ai caselli autostradali in particolare per i flussi provenienti dal nord Europa con punte di aattesa di un’ora e piu’ ai valichi principali.

Anche nei porti di imbarco dei traghetti per le principali isole hanno registrato tempi di attesa dilatati.

Riaperto il Passante di Mestre che questa mattina era stato chiuso per l’eccessivo afflusso di traffic, si osservano comunque rallentamenti in progressiva normalizzazione.

L’Anas e la Polizia Stradale raccomandano il rispetto delle principali norme del Codice della Strada e soprattutto del buon senso.

Chiacchiere simili

  • fede gauss

    si chiamerebbe anaS e non anaL

    lapsus freudiano 😉