Esodo, Anas partenze Bollino nero sabato 31 luglio


esodo estivo

Esodo, Anas partenze Bollino nero sabato 31 luglio L’Anas che punta sull’informazione per evitare o comunque minimizzare disagi e ingorghi nel primo grande esodo estivo di questo weekend ha predisposto un piano ad hoc. Innanzi tutto sono state individuate le date piu’ a rischio bollino nero per il 31 luglio e 7 agosto e per i rientri nel fine settimana del 21 e 22 agosto quando il traffico potrebbe essere piu’ congestionato.

Scopo del piano e’ quello di agire sull’innalzamento del livello di sicurezza unito a ridotti tempi di risposta alle richieste di assistenza con segnalazione di percorsi alternativi per ridurre i disagi al minimo. Contemporaneamente sara’ rafforzata la vigilanza ed il coordinamento sulla rete viaria autostradale.

E’ previsto l’impiego di oltre 200 pattuglie di Polizia Stradale con duemila addetti, l’adozione di oltre 1.000 pannelli elettronici a messaggio variabile e 2.150 telecamere sparse sul territorio per il monitoraggio del traffico. Per contenere i rallentamenti sono stati rimossi tutti i cantieri mobili, mentre quelli non rimovibili saranno 124 su tutta la rete di competenza Anas.

Chiacchiere simili