Cotto e Mangiato: ricetta Capesante Gratinate di Benedetta Parodi


capesante gratinate cotto mangiato

Cotto e Mangiato: ricetta Capesante gratinante Oggi in cucina con Benedetta Parodi a Cotto e Mangiato si parla di antipasti natalizi e delle Capesante gratinate e la ricetta che oggi ci presentera’ sara’ un po’ diversa dal solito le Capesante verranno preparate con una gratinatura di pistacchi e scorzette di arancia, risulteranno piu’ colorate e piu’ saporite, perfette per un menu’ natalizio.

Prendiamo le capesante stacchiamo il mollusco dal guscio e lo andiamo a lavare sotto l’acqua corrente, lo sistemiamo nuovamente nel guscio.

capesante cotto e mangiato

Ora mettiamo in un tritatutto una fetta e mezza di pan carre’ con una manciata di pistacchi e tritiamo, grattugiamo sopra un po’ di scorzetta d’arancia e ricopriamo le capesante con questa impanatura (come da foto sotto).

capesante

Prendiamo 50 grammi di burro fondiamolo e versiamolo sopra la nostra impanatura cerchiamo di abbondare per farle gratinare meglio. Aggiungiamo un pizzico di sale e una macinata di pepe. Mettiamo in forno a 180 gradi per 12 minuti se vedete che bruciano copritele con la carta stagnola. A cottura ultimata togliamo le Capesante gratinate dal forno sistemiamole su un piatto di portata dove abbiamo messo qualche  spicchio di arancia per guarnizione, ed ora sono pronte da portare a tavola. Da Cotto e Mangiato le Capesante Gratinate.

capesante gratinate


Chiacchiere simili