Centovetrine: la soap opera non chiude piu’


Centovetrine: la soap opera non chiude piu’ Cessato allarme per le maestranze dei lavoratori che orbitano intorno a Centovetrine, la soap opera italiana che va in onda da oltre 11 anni e che rischiava di chiudere. Soprattutto saranno contenti tutti gli appassionati che per tanti anni hanno seguito le mille vicende legate alla fortunata serie la cui produzione e’ stata confermata per un altro anno grazie ad un accordo intercorso tra Mediaset e la societa’ produttrice della serie negli studi di Telecitta’ a S.Giusto Canavese vicino a Torino.

centovetrine soap

La necessita’ di tagliare i costi di produzione e’ stata confermata e si agira’ in tal senso, ma nessun posto di lavoro andra’ perso e questo e’ un risultato ampiamente positivo a suggellare il raggiungimento domenica 22 della puntata numero 2.500 di Centovetrine quando su Canale 5 verra’ trasmessa in prima serata.

In realta’ non sono venuti meno i motivi che suggerivano la sospensione della produzione per ragioni di mancato ritorno economico, tuttavia la scelta di continuare almeno per il prossimo anno e’ stata dettata anche da ragioni non basate solo su logiche di profitto e grazie alla ragionevolezza della parti si e’ potuto trovare un accordo soddisfacente.

Chiacchiere simili