Akira Kurosawa, il logo di Google


Akira Kurosawa nasce a Tokio il giorno 23 marzo 1910, grazie al fratello Heigo intellettuale e appassionato di cinema si appassiona a Shakespeare ed ai grandi classici della letteratura russa, intraprendendo la carriera di “benshi“, commentatore di film musicali.

Grande maestro del cinema giapponese regista, sceneggiatore e produttore cinematografico ottenne il suo primo riconoscimento internazionale con Rashomon nel 1950, acutissima indagine su un episodio di violenza carnale raccontato da quattro differenti punti di vista, che vinse il Leone d’oro a Venezia nel 1951. La sua notorieta’ venne raggiunta con quattro film ispirati all’epoca feudale quali Sugata Sanshiro nel 1943, il piu’ famoso I sette Samurai nel 1954, e Yojimbo, La Sfida del Samurai nel 1961.

Akira Kurosawa ha comunque mostrato una straordinaria sensibilita’ anche per temi contemporanei come in  Ikiru (Vivere nel 1952) incentrato sul tema di un uomo vecchio e solo, condannato a morire di cancro, e Barbarossa nel 1965, dura denuncia dell’ingiustizia sociale dominante.

Akira Kurosawa, dopo i grandi riconoscimenti internazionali, per un certo tempo riesce a girare un film di seguito all’altro e fonda la “Kurosawa Films Production“. All’inizio degli anni Ottanta vince la Palma d’oro al Festival di Cannes con il film “Kagemusha”. Nel 1990, all’età di 80 anni, arriva un riconoscimento speciale, l’Oscar alla carriera. Il suo ultimo suo film “Madadayo ( Il compleanno)” (1993) Muore a Tokio il 6 settembre 1998.

Il logotipo che oggi Google dedica a Kira Kurosawa fa parte di una serie di logotipi che normalmente Google dedica per ricordare a tutti gli avvenimenti di una certa rilevanza.

akira kurosawa anniversario

Chiacchiere simili